Deulofeu, il Bologna la quarta vittima: le sue (altissime) percentuali in rossonero