Fassone tranquillizza tutti: il vero fuoriclasse del Milan è l'ad