Budget importante e cessioni oculate: 150 milioni di motivi per pensare in grande