Roby Baggio, il codino che conquistò il Milan