Fassone-Mirabelli, il viaggio a Cardiff è una doppia missione: oggi Morata, "domani" la gloria