Poli, Paletta e gli altri: i titolari salutano, ma il Milan non guadagna nulla