SM/ Dopo Borini il punto su Conti, Kalinic e Calhanoglu