Caro vecchio (nuovo) Milan, si riparte da Lugano