Gazzetta, Milan: ecco i numeri. Definitivamente abbandonata la linea dall'1 all'11