Il nuovo Montella, manager all'italiana: "Ogni acquisto concordato"