Nuovo ed invulnerabile: il Milan alza il muro