Kessié ha conquistato tutti: il Milan ha il suo Re Leone sulle orme dei grandi mediani del passato