Gazzetta, Montella propone un Milan "brasiliano": qualità tra le linee e laterali spesso in proiezione