Albertini: "Van Basten è il compagno più forte con cui ho giocato"