Benedetta pausa: Montella ritrova Biglia, Bonaventura e un decisivo André Silva