Dalla difesa a tre al trequartista: il Milan cambia pelle a Vienna e si affida a Calhanoglu. Le formazioni