Gazzetta: Montella salva l'orgoglio della squadra. Mirabelli conferma la fiducia