André Silva, tutto in una notte