Storia di un ex, Paolo Di Canio: un ribelle senza causa alla corte di don Fabio