Pioli in conferenza stampa: "I ragazzi stanno bene, la vittoria ci da fiducia. Ibrahimovic? Con lui possiamo migliorare"

Pioli in conferenza stampa: “I ragazzi stanno bene, la vittoria ci da fiducia. Ibrahimovic? Con lui possiamo migliorare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nella conferenza stampa post-partita, Stefano Pioli, ha così commentato la prestazione dei rossoneri:

Abbiamo vinto il primo scontro diretto del campionato? E’ chiaro che era il nostro tallone d’Achille quello di non aver vinto contro chi ci sta davanti. E’ una vittoria che ci deve dare fiducia per provare a centrare l’obiettivo. Reinserire Ibrahimovic? I numeri con Zlatan sono stati sempre positivi. Abbiamo perso solo due partite, tra le quali il derby dove abbiamo fatto un grande calcio e poi quella partita con il Genoa. Il suo rientro ci darà altre soluzioni e potremo migliorare anche i nostri numeri. La squadra sta bene di testa e di gambe? Ho sempre creduto che è più importante la testa delle gambe. I ragazzi hanno lavorato bene a casa durante il lockdown e anche a Milanello. Ho un gruppo a disposizione che sta dando grande disponibilità e che sa che deve dare tutto per centrare l’obiettivo fino ad agosto. Si vede che la testa sta bene e dobbiamo continuare su questa strada. Paquetà trequartista? Ha fatto bene. Non credo nella specificità del ruolo. Ha determinate caratteristiche e a leggere gli spazi. Mi piacerebbe che diventasse più determinante e che non sbagli le cose semplici. Sulla tenuta difensiva? Deve essere un nostro punto di forza. Puntiamo ad essere una squadra completa. Dobbiamo cercare di limitare le abilità avversarie e oggi abbiamo dimostrato. Kjaer merita il riscatto? Di Simon sono molto contento, così come tutti quelli che sono arrivati a gennaio. Hanno alzato il livello. Il mercato di gennaio ci ha aiutato e i giocatori che sono arrivati, hanno aiutato a far crescere la squadra”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy