Pioli: "Partita vinta meritatamente, con qualche errore, ma siamo stati squadra"

Pioli: “Partita vinta meritatamente, con qualche errore, ma siamo stati squadra”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stefano Pioli, intervenuto ai microfoni di Dazn, ha così commentato il match contro la Roma:

“I cambi sicuramente sono e saranno importantissimi, è impossibile pensare di giocare a ritmi sostenuti con questo caldo. I cambi sono entrati molto bene e tutti in panchina hanno un atteggiamento molto disponibile. La partita l’abbiamo vinta meritatamente, anche se con qualche errore, siamo stati squadra. Era da tempo che cercavamo un a vittoria con un avversario forte ed è arrivata con merito. In ottica della crescita questo è un passo avanti? Si, questa vittoria ci da morale, ma con la Spal dovremo fare un’altra prestazione da Milan. Rebic? Il cambio di Rebic lo stavo già preparando e anche lui mi ha chiesto di uscire,lui è stato anche oggi una spina nel fianco, preferisco che i calciatori mi chiedano di uscire se non ce la fanno più. Rebic può fare il centravanti? Può migliorare senz’altro, ha delle buone capacità, credo sia più una prima o seconda punta, ma ovviamente si deve abituare. Kjaer? Probabilmente in un’altra situazione non avrebbe giocato, perchè ieri ha avauto un risentimento al ginocchio, oggi ci ha dato un contributo in più a livello di personalità, siamo una squadra giovanissima e lui con Romagnoli sa parlare ai compagni e aiuta”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy