54 volte Carletto Ancelotti, uno di noi!

In principio, fu il saccente, poi arrivò l’antipatico, dopo due anni bui ecco il fortunato. Il Milan di Berlusconi ha dovuto aspettare ben 16 anni per il “buono”, per l’allenatore in grado di far innamorare la platea come uno dei migliori giocatori, come il Van Basten, il Weah o il Kakà di turno. Carlo Ancelotti … Leggi tutto

Preferenze privacy