Aereo malese scomparso: “Due viaggiatori sospetti sembravano Balotelli”

Singolare affermazione da parte del capo dell’aviazione civile malese Azharuddin Abdul Rahman a proposito dei due viaggiatori sospetti, fermati con passaporti rubati sul volo della Malaysia Airlines sparito sabato notte. “Somigliavano a Mario Balotelli“, ha spiegato il responsabile della sicurezza nel corso di una conferenza stampa nella quale ha smentito che i due avessero fattezze … Leggi tutto

Preferenze privacy