Bojan fanalino di coda dell’attacco. ll riscatto è lontano, a meno che…

Avrebbe dovuto rappresentare, per freschezza e qualità, l’arma in più del Milan. Grazie all’inclinazione al dribbling e all’intraprendenza, caratteristica utile per sopperire a un fisico non proprio da gladiatore, avrebbe dovuto garantire imprevedibilità al gioco d’attacco del Diavolo. Invece no, poco o nulla di tutto questo. Bojan Krkic, dopo un inizio di stagione in cui godeva della considerazione di … Leggi tutto

Preferenze privacy