Platini: “Il Milan che batte il Barcellona è il bello del calcio. Berlusconi e Moratti uniti per ridurre i costi”

A Nyon in Svizzera prende parola Michel Platini, l’attuale Presidente della Uefa prima lascia spazio ad un futuro lontano dalla sua prestigiosissima carica (“Domani, tra un mese o un anno: sono curioso anch’io. Potrei anche smettere o restare all’Uefa”) poi affronta altri temi importanti come quello legato al razzismo e agli investimenti milionari delle squadre … Leggi tutto

Preferenze privacy