SM ESCLUSIVO/ Il mental coach Civitarese: “Bonucci non si avvale più della consulenza di Ferrarini. Montella? Un parafulmine perché…”

Roberto Civitarese, classe 1970, ha fatto l’arbitro e anche il dirigente. E poi, dopo essersi perfezionato a livello manageriale, si è realizzato in una strada professionale particolare ma utile tanto quanto un allenatore, uno schema o una preparazione fisica: il mental coach. Dal 2007 fornisce un supporto nell’allenamento mentale dei suoi assistiti, importante quanto l’allenamento … Leggi tutto

Civitarese (mental coach) a SM: “Questa stagione sarà decisiva per Saponara, avrà le sue occasioni”

Roberto Civitarese, mental coach di numerosi giocatori e anche di Saponara, è intervenuto alla trasmissione di Top Calcio 24 “SpazioMilan l’emozione rossonera“. Queste le sue dichiarazioni sul giocatore rossonero: “La sua esperienza al Milan è stata segnata da infortuni muscolari, inoltre l’anno scorso era entrato in un gruppo con già delle difficoltà visti i cambi … Leggi tutto

Elogio a Ricky Saponara, classe e umanità in un calcio ormai sempre più lontano dai propri tifosi

Christian Pradelli è giornalista professionista e direttore di SpazioMilan.it dalla sua fondazione, l’8 marzo 2011. Editorialista per IlSussidiario.net, collabora con La Gazzetta dello Sport, Il Giornale e Leggo. Conduce il varietà sportivo “Falla Girare” su Radio Reporter ed è opinionista per Milan Channel. È la voce ufficiale del Milan per TopCalcio24, canale del gruppo Mediapason. … Leggi tutto

SM ESCLUSIVO/ Alla scoperta del mental coach Roberto Civitarese: “Vi racconto il mio Saponara: farà il massimo per dare il massimo”

Da professione di origine anglosassone, diffusa tra gli sport individuali, a vera e propria figura di supporto per la crescita dei calciatori. E’ il Mental Coach, un vero e proprio allenamento psicologico per gli atleti che richiedono sempre il massimo dalle proprie capacità. Il precursore italiano di questa professionalità è senz’altro Roberto Civitarese, autore del … Leggi tutto

Preferenze privacy