Un cuore grande e tutto rossonero. Grazie ragazzi, orgogliosi di voi

La rabbia e la delusione sono ancora cocenti e ripensare a quegli ultimi secondi fatali, a come è arrivata la sconfitta, fa ancora tanto male. A mente fredda, però, si può e si deve analizzare la partita, la prestazione, la voglia e la determinazione della squadra in maniera più obbiettiva e senza sputare troppo veleno … Leggi tutto

Preferenze privacy