Milan, contro le big è sempre il solito strazio: il derby segna il destino di Gattuso

Alla fine a cadere dalla torre è stato proprio Gennaro Gennaro. Chi l’avrebbe mai detto? In pochi, pochissimi nella settimana di vigilia. Non stiamo parlando del derby in sé, che in questo caso – più che da una torre – può essere rappresentato da un piccolo muretto. Piuttosto ci stiamo riferendo alla permanenza sulla panchina … Leggi tutto

Milan, il gol non scioglie il rebus André Silva. Destino rossonero?

Nonostante il gol vittoria contro il Barcellona, il destino di André Silva resta incerto. L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, analizza la situazione dell’attuale numero 69 rossonero. Numero nuovo, perché il numero 9 del Milan ora non gli appartiene più: la maglia di Pippo Inzaghi, sarà indossata da Gonzalo Higuain, neo innesto del reparto offensivo … Leggi tutto

Europa League in bilico, Elliott guida la rimonta: a Losanna si decide il destino rossonero

Tas Milan

Losanna, Svizzera. Castello di Château de Bethusy, inizio ore 9:30. Queste le coordinate dell’incontro fra i rappresentanti del Milan e della Uefa in merito all’esclusione dei rossoneri dalle competizione europee: 22 giorni dopo la sentenza di Nyon, Elliott guida la rimonta sul destino del Milan. Come riporta La Gazzetta dello Sport, intorno alle 18 termineranno … Leggi tutto

CorSera, carta bianca per Diego Lopez e De Jong: decideranno loro il proprio destino

Il Milan si lava le mani e lascia il futuro di Diego Lopez e Nigel De Jong nelle mani dei rispettivi giocatori. Come riporta stamattina il Corriere della Sera, i due giocatori sono ai margini del progetto rossonero di Mihajlovic e la loro avventura al Milan sembra essere al capolinea, ma finché non saranno loro … Leggi tutto

A Torino solo vincere, ma Milan e Mihajlovic non lo fanno quasi mai

Dopo le due sconfitte consecutive contro Genoa e Napoli, il Milan non può più permettersi di perdere. Lo sa Sinisa Mihajlovic e lo sanno soprattutto i giocatori che faranno di tutto per non replicare la brutta figura dell’ultima giornata di campionato a San Siro. Almeno speriamo. Subire un netto 4-0 senza riuscire nemmeno ad opporsi, … Leggi tutto

GaSport, si deciderà in un vertice a tre il destino di Ibrahimovic

C’è un nome, in particolare, che sta facendo da trait d’union per tutto il mercato rossonero: Zlatan Ibrahimovic. Il giocatore svedese farebbe fare un salto di qualità importante alla squadra permettendogli, secondo i più, di competere addirittura  per lo scudetto. Questo sogno, però, si potrà avverare solo se il PSG, attuale club dell’attaccante, dovesse decidere di … Leggi tutto

Torres: “Il Milan era nel mio destino, devo ringraziare Albertini”

Fernando Torres è atteso alla prova del 9 contro il Chievo Verona. Con tutta probabilità lo spagnolo partirà titolare e dovrà dimostrare davanti a San Siro tutto il suo valore. L’attaccante ha rilasciato un’intervista al magazine Paneka: “I rossoneri mi erano venuti a cercare già ai tempi dell’Atletico. Anche Albertini mi ha incoraggiato a giocare … Leggi tutto

Aspettando Parma-Milan: Pippo, Roberto e quel che non è stato…

Domenica si avvicina e alle 20.45 si giocherà il posticipo serale della seconda giornata tra Parma e Milan. La gara proporrà tanti spunti interessanti da seguire con attenzione. Oltre a quelli prettamente tattici e tecnici, infatti, c’è la questione riguardante l’esterno offensivo ducale, Biabiany, che si troverà di fronte a quello che poteva essere la … Leggi tutto

Annuncio, conferenza, compleanno: SuperPippo, benedetto numero 9

Filippo Inzaghi: benedetto numero 9, non solo sulla maglia ma anche nel suo destino nel Milan. Ieri, 9 giugno, il giorno dell’annuncio ufficiale come allenatore della Prima Squadra. Tra un mese, il 9 luglio, è prevista la prima conferenza stampa (giorno del raduno). Infine, il 9 agosto, il 41esimo compleanno.

SM RELIVE/ El Shaarawy resta al Milan dopo l’incontro “segreto” con Galliani ed è ufficialmente incedibile: ecco il comunicato

Dal nostro inviato in via Turati 3 a Milano, Christian Pradelli Le sensazioni della viglia sono state confermate: il Milan toglie ufficialmente El Shaarawy dal mercato. Dopo un pomeriggio di fuoco e una lunga attesa in Via Turati, è arrivata la confema della fiducia per il giovane Faraone. L’incontro tra Galliani è il giocatore, è … Leggi tutto

Pazzini: “Mi trovo come non mai, non mi muovo da qui. L’assenza col Barcellona? Era destino, come l’eliminazione. Su Allegri…”

D’amore e d’accordo. Insieme. E come non mai. Pazzini, intervistato stamane da Tuttosport,  ha gridato con fierezza il suo benessere in rossonero. Parole forti, vere, piene di passione. Senza dimenticare momenti difficili, errori e qualche rammarico, ma mettendo in chiaro una cosa: solo e sempre Milan, anche domani. “La mia miglior stagione? I numeri sono … Leggi tutto

Tassotti: “Padroni del nostro destino. Grande rammarico per Firenze, ma che strani episodi…”

Alla conclusione del lavoro odierno a Milanello, in attesa della rifinitura di domani in vista di Milan-Catania di domenica sera, Mauro Tassotti, vice allenatore rossonero, è stato intervistato in esclusiva da Milan Channel. “Mancano poche giornate ed ogni partita sarà decisiva: adesso avremo due sfide casalinghe e dovremo cercare di fare il bottino pieno. Non … Leggi tutto

Il bruco diventa farfalla. Primavera e Prima Squadra, Dolcetti e Allegri: stessa partenza, stesso destino

La Primavera che oggi ha battuto lo Spezia 3 a 0 nei quarti di finale della Viareggio Cup si è dimostrata matura, forte e bella da vedere. Il Milan che ieri ha schiantato il Barcellona negli ottavi di finale di Champions League ha vissuto (e fatto vivere) una notte magica e una vittoria storica. La … Leggi tutto

Ecco baby Mastour, il nuovo El Shaarawy

Non aver ancora compiuto 14 anni ed essere già sul taccuino di mezza Europa calcistica, c’è chi può. E lui, Achim Mastour, indubbiamente può. Tutti infatti si dicono pronti a garantire un futuro da campione al giovane attaccante classe ’98: dalla Spagna delle super potenze Barcellona e Madrid, all’Inghilterra con il City di Mancini e il … Leggi tutto

Abate spavaldo: “Noi primi? Normale”

Un primato quasi scontato. Non è sorpreso Ignazio Abate del primo posto in classifica del Milan e del “rassicurante” distacco dalla Juventus seconda, comunque contento del momento rossonero: “Non nascondiamoci – ha dichiarato Abate alla Gazzetta dello Sport –, siamo noi i più forti sulla carta. La Juventus ci ha messo in difficoltà perché ha … Leggi tutto

Preferenze privacy