Dalla Bona: “Il calcio in Italia è uno schifo. E il codice etico non esiste”

A Sam Dalla Bona proprio non è andata giù essere stato messo da parte da tutte le società italiane, infatti, il trentatreenne centrocampista con un passato al Milan attualmente è disoccupato, uno dei tanti calciatori eccellenti senza uno straccio di contratto per le mani. La sua intervista a La Gazzetta dello Sport ha messo in mostra … Leggi tutto

Preferenze privacy