Partite maschie e cattive. La statistica cartellini-falli “premia” il Milan

Milan cattivo. Non nell’accezione più “nobile” del termine nello sport, sinonimo di battaglia e combattività, ma in quello peggiore. La squadra allenata da Giampaolo prima e da Pioli poi è la più sanzionata della Serie A dopo 16 giornate con 50 cartellini gialli e cinque rossi. Sono il frutto dei 237 falli commessi in mezzo … Leggi tutto

Il Milan di Ringhio non ringhia: è la squadra più “corretta” della Serie A

Il Milan di Ringhio non ringhia. L’allenatore rossonero da inizio stagione ha sorpreso un po’ tutti, presentando in campo nelle prime uscite stagionali una squadra che gioca bene, fin troppo, e che spesso imbastisce trame offensive spettacolari anche grazie alle invenzioni della coppia tutta ispanica composta da Suso e Higuain, ma che non morde le … Leggi tutto

Gazzetta • Il Milan è la squadra meno fallosa della Serie A

A meno di 8 giorni dal derby di Milano la Gazzetta dello Sport inizia a tracciare un primo confronto tra le due formazioni che, domenica 20 ottobre, si affronteranno a San Siro.  A primeggiare, in una particolare classifica, sono i rossoneri che, numeri alla mano, sono la squadra meno fallosa della Serie A. La formazione … Leggi tutto

Area e falli van troppo a braccetto. Le pericolose decisioni rossonere

Quando Montella chiede una certa foga agonistica, di certo non lo fa con il pensiero di continuare a perdere giocatori per cartellini evitabili o con la certezza di partire con qualche calcio di rigore a favore degli avversari. Un Milan che ci mette la grinta, è vero, ma che a volte si lascia trascinare e … Leggi tutto

Paletta bifronte. Leader del gioco dai falli ingenui

Se il Milan stava cercando un leader che desse un’iniezione d’esperienza alla fase difensiva, sicuramente l’ha trovata in Gabriel Paletta. Dopo il rigenerante prestito all’Atalanta l’italo-argentino è tornato per prendersi una maglia da titolare e per guidare i ragazzi più giovani. Romagnoli, in coppia con lui, sta dando molto, giocando più sereno, dal canto suo … Leggi tutto

Il miracolo di Romagnoli: zero falli in 7 gare. Ma stasera c’è da sporcarsi le mani

Il giochino al rialzo magari è solo mediatico, però dovremo abituarci: il nome di Romagnoli, da qui alla prossima estate, finirà parecchi nei pensieri di tabloid e tv inglesi. Sembra che il Chelsea sia disposto ad offrire 50-55 milioni, si vedrà. Per adesso rimangono validi e reali, assicura La Gazzetta dello Sport, i 40 che … Leggi tutto

Disciplina in trend positivo: da 7 a 0 in soli 3 giorni

Sulle prestazioni abbiamo capito che la squadra sta ritrovando una sua dimensione e una sua identità; queste prestazioni possono essere scomposte per vedere le diverse sfaccettature positive che stanno portando il Milan ha trovare una continuità che ormai da tempo mancava. Una faccia interessante dello schema Milan di quest’ultima settimana densa di Serie A è … Leggi tutto

Balotelli: “Chiedo scusa a tutti, ma in Italia sono poco tutelato. Non so perché Montella si preoccupi di…”

Dopo il fattaccio, le scuse: Mario Balotelli ha scelto le colonne della Gazzetta dello Sport per ribadire il suo mea culpa a tutto l’ambiente rossonero dopo le tre giornate di squalifica che si è beccato per il post partita di Milan – Napoli e che lo costringeranno a saltare. oltre quella contro il Bologna, anche … Leggi tutto

Balotelli è sempre più Super: corre, lotta, segna e trascina il Milan in Champions. Ma quei buu

Mario Balotelli non si arrende. Non si arrende davanti ai cori razzisti, non si arrende davanti ai falli degli avversari e nemmeno di fronte alla sfortuna. Il suono secco della traversa, colpita su cross di Abate, risuona ancora nelle menti dei tifosi presenti a Siena e di chi seguiva la partita da casa. Pellegatti nella … Leggi tutto

Una ricerca lo certifica, Balotelli e lo spiacevole primato: è il calciatore più preso di mira dai difensori in Europa

Ai microfoni dei media nel post partita di Milan-Catania lo sfogo era stato duro ed indirizzato ai direttori di gara, colpevoli di non tutelarlo dalle randellate dei difensori avversari (“prendo tanti falli e lo accetto, perché questo è il calcio, però se gli arbitri non mi danno una mano è normale che io mi innervosisca“). … Leggi tutto

Preferenze privacy