Gira tutto intorno alla Champions: a Barcellona con Pazzini (forse) non sarebbe finita, da domenica per riconquistarla

Mettici Pazzini e non il giovanissimo Niang martedì sera al Camp Nou. Ti ritrovi più sponde, più dominio sulle palle alte, ma soprattutto quell’esperienza che in Champions fa la differenza più che in Serie A. Contestualizza il Pazzo nel suo “magic moment” e spingilo davanti a Victor Valdes al 38′ del primo tempo. Non avremo … Leggi tutto

Preferenze privacy