Tutti pazzi per Van der Wiel

I più attenti si erano accorti di lui già ai mondiali sudafricani del 2010, in cui è stato l’indiscusso padrone della corsia esterna arretrata dell’Olanda vice campione del Mondo. Poi, nessuno ci ha voluto puntare seriamente e la sua quotazione di mercato è lievitata sensibilmente, come del resto le sue prestazioni in campo in questo … Leggi tutto