Cerci, un anno di delusioni. La cessione resta l’unica soluzione

Cerci, il tempo è davvero scaduto. Ad un anno esatto dal debutto con la maglia rossonera, quel 6 gennaio 2015 che coincise con la sconfitta casalinga del Diavolo contro il Sassuolo, le somme devono essere tirate e il risultato non può che essere negativo: l’ex Torino non è da Milan, semplicemente. Dopo la disastrosa sconfitta contro il … Leggi tutto

Preferenze privacy