Niang fermo al palo: il rilancio da titolare sembra un miraggio, ma…

La panchina che tempra il campione, la panchina che fa crescere mentalmente il giovane. Eppure chi si siede lì non è mai troppo contento, anzi. M’Baye Niang, dopo un 2013 iniziato col piglio giusto, nell‘ultimo mese ha passato più tempo al fianco di Allegri piuttosto che nel tridente d’attacco. Complice anche il tentativo di rilanciare … Leggi tutto

Preferenze privacy