Deco: “André Silva agli inizi assomigliava me, ora mi ricorda Torres. Il prossimo anno segnerà almeno 10 gol”

Il nuovo attaccante rossonero André Silva è stato definito da molti il nuovo Cristiano Ronaldo ma in pochi sanno che il portoghese classe ’95 quando era più giovane e faceva ancora il centrocampista era soprannominato Deco, ex centrocampista di Porto, Barcellona e Chelsea. E proprio lui a La Gazzetta dello Sport ha parlato del neo numero 9 del … Leggi tutto

Importante anche se non segna, Bacca è un altro giocatore

C’è una partita che segna inequivocabilmente lo spartiacque sostanzioso tra il Milan delle primissime giornate e questo sorprendente che si trova secondo in classifica a meno due punti dalla capolista Juventus. C’è una settimana in particolare che porta direttamente allo sliding doors e alle cinque vittorie negli ultimi sei match. Anzi, non si tratta di … Leggi tutto

Da Menez a Torres, passando per Bonaventura: il punto sull’attacco rossonero in vista del derbyssimo

Il derby si avvicina e il Milan, per vincere, sarà chiamato a mettere in scena una partita perfetta. A tal proposito, sarà molto importante il lavoro degli attaccanti, incaricati di muoversi a volontà, di non assicurare punti di riferimento, di partecipare con regolarità alla fase di non possesso e di essere incisivi dinanzi alla porta … Leggi tutto

Dalla Bona: “Il calcio in Italia è uno schifo. E il codice etico non esiste”

A Sam Dalla Bona proprio non è andata giù essere stato messo da parte da tutte le società italiane, infatti, il trentatreenne centrocampista con un passato al Milan attualmente è disoccupato, uno dei tanti calciatori eccellenti senza uno straccio di contratto per le mani. La sua intervista a La Gazzetta dello Sport ha messo in mostra … Leggi tutto

Difensori, il Pazzo è tornato!

Nel Milan che vince 3-1 contro lo Spezia e accede ai quarti di finale di Coppa Italia, c’è la firma di due giocatori che potrebbero rivelarsi fondamentali per la seconda parte di stagione agli ordini di Mister Clarence Seedorf: Keishuke Honda e Giampaolo Pazzini. Dopo quasi otto mesi di stop e 262 giorni senza gol, … Leggi tutto

Matri, finalmente… Ma non basta

Una sconfitta che torna a gettare nello sconforto più totale l’ambiente rossonero che si ritrova in una situazione di classifica complicatissima anche nella prima parte di questa stagione. Quella di Parma, per parecchi aspetti, è stata una partita sconcertante che ha, ancora una volta, messo a nudo tutti i limiti di una squadra che continua … Leggi tutto

I primi passi di Saponara, estro e concretezza alla corte di Max

Approdato in rossonero dopo aver deliziato il Castellani di Empoli con prestazioni in cui ha messo in mostra un potenziale da elemento di prima fascia, Riccardo Saponara è pronto a smentire gli scettici e a lasciare la propria impronta nel calcio che conta. Le carte in regola per effettuare con successo il salto di qualità non gli mancano, … Leggi tutto

Binho-Bojan, ora o… mai più?

La stagione sta per entrare nella fase finale e decisiva. E il Milan è chiamato a proseguire la lotta mirata all’entrata in Champions League, preferibilmente tramite il raggiungimento della seconda piazza. Per farcela, dal momento che mancano nove giornate al termine del Campionato e non sono previste altre soste, serve che Allegri gestisca al meglio gli … Leggi tutto

Gol da Oscar e prestazione in crescita: El Shaarawy sta tornando

El Shaarawy incanta la scala del calcio. Anche nel derby, nonostante la fatica di Champions, Stephan ha saputo imporsi. E a metà della prima frazione di gara, l’acuto. Servito da un filtrante di Kevin Prince Boateng, El92 non ha esitato a scattare in profondità, ha resistito alla carica abbozzata dai difensori nerazzurri e ha trafitto Handanovic con un tocco d’esterno … Leggi tutto

Mario Balotelli, punto di riferimento al servizio del nuovo Diavolo

L’arrivo di Balotelli porta speranza ed entusiasmo a tutto il popolo rossonero. Mario è un centravanti moderno, in possesso di estro e tecnica di base, nonché di qualità balistiche decisamente sopra la media. E’ capace di creare occasioni da gol in qualsiasi momento e da qualsiasi posizione, annovera nel proprio repertorio grande personalità, un tiro potente e preciso e … Leggi tutto

Samp: Obiang promette bene, Delio Rossi non convince

Per affrontare la Sampdoria, non avrebbe potuto esserci momento peggiore. I liguri, reduci dalla vittoria esterna contro la Juventus, hanno il morale a mille. In occasione dell’incontro di domenica scorsa, oltretutto, Icardi è riuscito a mettere in luce il proprio potenziale e a dimostrare di essere una promessa. Ma non finisce qui. La Doria può contare … Leggi tutto

Verso Roma: Boateng sì, Bojan no

Stasera, mentre Boateng sarà uno dei componenti del tridente d’attacco di movimento incaricato di sfruttare al meglio gli svarioni tattici e difensivi della Roma, Bojan Krkic inizierà l’incontro da spettatore. Salvo ripensamenti dell’ultim’ora, sarà questa la scelta di mister Allegri. Nonostante sia stato protagonista di un inizio di stagione da dimenticare, il Boa ha ancora la fiducia … Leggi tutto

Mancano gioco, rapidità e movimento. Si spera nel recupero degli infortunati

In una settimana conclusasi in maniera così deludente, è difficile, se non impossibile, trovare un aspetto positivo in casa rossonera. A valanga, invece, sono apparse le cose che non vanno.   Innanzitutto, il neo più lampante è quello del gioco. Assente, o comunque visibile solo a rari tratti. Quello che più balza agli occhi è … Leggi tutto

Bojan: “Ripagherò la fiducia di Allegri”. UFFICIALE: arriva in prestito

Bojan Krkic, nato a Linyola il 28 agosto 1990, è una punta di movimento. Eccelle in rapidità e abilità nel dribbling e dispone di qualità tecnico-balistiche fuori dal normale. Ama svariare su tutto il fronte d’attacco, non garantendo agli avversari punti di riferimento, e gioca con intensità di ritmo e determinazione. Preferisce utilizzare il piede destro, ma è … Leggi tutto

Binho e la crisi del secondo anno

Fino a un anno fa, nessuno avrebbe potuto mettere in discussione l’operato di Robinho. Nonostante si divorasse gol su gol, Binho riusciva a garantire dinamismo, a svariare su tutto il fronte d’attacco e a disorientare le difese avversarie. Trattavasi di un fenomeno di utilità. Ora, però, le cose sono cambiate. Durante la stagione che sta per concludersi, Robinho … Leggi tutto

Preferenze privacy