Una cravatta gialla per un tecnico arancione: sarà davvero Seedorf?

Nel sabato che molto, se non tutto, decide in ottica panchina rossonera del futuro, non ci resta che farci la consueta domanda: riuscirà il superbo tempismo del presidente Berlusconi a vanificare quanto di buono faticosamente raccolto dopo la rivoluzione di mezza estate? Al di là di presunti impegni istituzionali del patròn, di sorrisi (tirati, tiratissimi) … Leggi tutto

Preferenze privacy