FOTO/ Il polpo Paul non è morto. Ecco la resurrezione…

Il polpo Paul non è morto. O meglio, è deceduto poco dopo i Mondiali 2010, ma qualcuno, in occasione della Coppa del Mondo in corso in Brasile, ha deciso di farlo rinascere. Google, infatti, ha dedicato il Doodle odierno all’animale dell’acquario di Oberhausen (Germania) divenuto famoso quattro anni fa per i pronostici sulle partite del … Leggi tutto

Preferenze privacy