Stop all’improvvisazione: Gattuso rimette gli uomini al proprio posto

Rimettere ordine, la prima mossa. Andando contro a tutti quelli che da lui si aspettano solo grinta e furore agonistico, Gennaro Gattuso – allenatore della prima squadra da soli tre giorni – ha deciso di curare il Milan innanzitutto a livello tattico. Non tanto  modificando moduli o sistemi di gioco,  continuando invece sulla strada già … Leggi tutto

El Shaarawy: “Bravi a difenderci e ripartire, abbiamo reagito alla sconfitta nel derby. Donnarumma è un campione”. Le parole a Premium, Sky, Milan TV e Rai

Le dichiarazioni di Stephan El Shaarawy al termine di Milan-Roma ai microfoni di: PREMIUM SPORT “Dopo il derby era importante vincere. In settimana ci siamo ripetuti in spogliatoio che le partite contro Milan e Juventus sarebbero state fondamentali per il secondo posto. Stasera abbiamo giocato una buona partita, siamo stati bravi in fase difensiva a ripartire. Donnarumma? Lo … Leggi tutto

Paletta tra le (poche) note positive di Napoli. E Alex è un rimpianto

La gara di Napoli si può riassumere semplicemente con un numero, il tre. Tre come le reti sul groppone, tre come le sconfitte consecutive, tre (almeno) come le note positive di un Diavolo sempre più in basso, sempre più negl’inferi: Diego Lopez, Bonaventura e Paletta. Già, Paletta. Migliore in campo e guerriero indiscusso nella disastrosa … Leggi tutto

Campi (ag. FIFA): “Si ripartirà da Kakà, non da Bonera ed Essien. E il prossimo mercato…”

Ora l’orizzonte da seguire è soltanto quello costituito dalla parola “ricominciare”. Ovvero costruire una nuova realtà Milan degna degli antichi fasti, che ritorni ad avere campioni degni di tale epiteto e una solidità societaria capace di dare segnali come fino ai primi anni di questo secolo. Ripartire con un chiaro assetto a livello di organigramma … Leggi tutto

Barça: l’arcadia del calcio, ma attendendoli…

Stasera il Milan è chiamato all’impresa. Il Barcellona, dal punto di vista della tecnica, della qualità, dell’inventiva e dell’atleticità, è il club più forte in circolazione. Roura, in panchina al posto di Villanova, può contare su tre autentici fenomeni, in grado di creare occasioni da gol da un momento all’altro: Messi, Iniesta e Xavi. La … Leggi tutto

Cagliari: minaccia Sau-Ibarbo, male il senso tattico

Motivato dal proprio pubblico, se i rossoneri non scendessero in campo con determinazione e aggressività, il Cagliari potrebbe giocarci uno scherzo di Carnevale. La compagine di Pulga e Lopez dispone di un attacco in grado di creare pericoli. Ibarbo è in possesso di forza fisica, inclinazione nel far salire la squadra e velocità, mentre Sau è dotato di tecnica di base, intraprendenza, rapidità e … Leggi tutto

Bologna: pericolo Diamanti, male la difesa

Altro incontro ostico per il Milan, oggi pomeriggio chiamato a ospitare un Bologna proveniente da uno schiacciante successo in campionato e da una sconfitta ai supplementari contro l’Inter. La compagine allenata da Pioli, al momento quattordicesima in classifica, sta attraversando un periodo positivo. Punti di forza dei felsinei sono l’estro Diamanti, in possesso di fosforo e di un bagaglio tecnico … Leggi tutto

Juve: superiorità fisico-atletica e motivazioni. Ma segnando meno di quanto possa…

In occasione dell’incontro di stasera, valido per l’accesso alla semifinale di Coppa Italia, assisteremo a una Juve carica a mille e vogliosa di cancellare l’incidente di percorso in cui è incappata contro la Sampdoria. Gli uomini di Conte, davanti al loro pubblico, daranno il massimo. Onoreranno la competizione al meglio, tenteranno di dominarci dal primo all’ultimo minuto e … Leggi tutto

Reggina: Ely promette, il resto lascia a desiderare

A San Siro, stasera, si presenta una Reggina rimaneggiata e in lotta per la permanenza in cadetteria. Proprio per uscire dalla zona playout, in occasione dell’incontro di Coppa Italia, Dionigi ha preferito non convocare i due attaccanti titolari: Fabio Ceravolo e Gianmario Comi. Il primo è una punta rapida e di movimento, mentre il secondo è un prodotto … Leggi tutto

Zenit: foga e potenza, manca il senso tattico

Lo Zenit, che sta attraversando un periodo di difficoltà e tensione, ci affronterà con grinta e determinazione. Vorrà, davanti al proprio pubblico, tornare alla vittoria e rilanciarsi in ambito europeo. Gli uomini di Spalletti dispongono di effettivi in possesso di un potenziale fuori dalla media, Hulk e Witsel in primis, potranno metterci in difficoltà. Cercheranno di … Leggi tutto

Lavagna tattica: il Genoa di De Canio

Il Genoa è in crisi. Coinvolto nella lotta per non retrocedere, davanti al Lecce di un solo punto, verrà a San Siro con il coltello tra i denti. I liguri, guidati dal neo allenatore Luigi De Canio, si schiereranno con un 4-4-2.  La metteranno sul piano dell’intensità e dell’aggressività. Punteranno sul gioco sulle fasce. Sulla destra, il terzino e l’esterno alto … Leggi tutto

Genoa: corsa e furore, riuscirà a non sbilanciarsi?

Il Genoa, guidato da Alberto Malesani, lotta per non retrocedere. Verrà a San Siro con il coltello tra i denti, sperando nei tre punti. Motivazione e aggressività saranno i loro dogmi. La metteranno sull’intensità e sul ritmo. Si schiereranno, salvo cambi last minute, con un 4-4-2. Punteranno sul gioco sulle fasce. Sulla destra, il terzino e l’esterno … Leggi tutto

Zlatan, stoccata ad Allegri e quella paura…

Ci sono modi e modi per vincere, perdere e festeggiare. Ci sono anche modi e modi per passare un turno ed approdare (storicamente) ad un quarto di Champions League dopo cinque tentativo. Ed un 3-0 tondo e così pauroso nessuno lo poteva prevedere, nemmeno l’Arsenal, ma anche un 3-0 può far sorridere e dare sollievo, … Leggi tutto

Preferenze privacy