I dolori del giovane Mario, tra un presente da separato in casa ed un futuro tutto da decifrare

Neppure i bambini sono riusciti a strappargli un sorriso. Ieri, all’opposto della Curva Sud, in fibrillazione ed in accesa protesta contro squadra e dirigenza, vi era un folto gruppo di bambini che con la gioia e l’innocenza che li contraddistingue, incitava a gran voce il nome di Mario Balotelli. Il gol su rigore, che aveva … Leggi tutto

Preferenze privacy