Il nubifragio risveglia Mexes, la Francia si gode il 2-0

Se questo è l’effetto che un violento nubifragio può avere sulla Francia, i transalpini dovrebbero sperare in un acquazzone di queste dimensioni al principio di ogni incontro. I primi quattro minuti di gioco, infatti, non sembravano promettere nulla di buono per la squadra di Blanc, partita ancora una volta sottotono, priva di idee e di … Leggi tutto

Ibra segna ma non basta: vince il cuore di Sheva

Dopo la noiosa sfida tra Francia e Inghilterra, la seconda partita del girone D ha visto protagoniste l’Ucraina, padrona di casa, e la Svezia. Gli occhi sono tutti puntati sui due grandi campioni dalle tinte rossonere: Zlatan Ibrahimovic, che rappresenta il Milan del presente, e Andriy Shevchenko, eroe di un passato mai dimenticato. Il ritmo … Leggi tutto

La solitudine dei numeri muti

162 punti in due campionati come nessun altro in Italia, la bellezza di diciannove giocatori diversi mandati in rete fra tutte le competizioni e un Ibra da record che ha avuto una continuità in zona gol impressionante. Sono questi i numeri del Milan alla fine di questa stagione, numeri da grande squadra, numeri importanti. Numeri … Leggi tutto

Thiago, leader e stakanovista

Sette partite su sette giocate da titolare, 630′ minuti senza mai essere sostituito, un volo intercontinentale da smaltire in 48 ore. Thiago Silva ha giocato più di tutti in questo Milan, soltanto Abbiati, che però di ruolo fa il portiere, può vantare di essere stato impiegato con la stessa continuità. Considerando che la prossima partita … Leggi tutto

Auguri, Andriy “occhi di ghiaccio”! VIDEO

Centosettantacinque gol non si dimenticano facilmente, anzi, i tifosi del Milan non si dimenticheranno mai di lui, di Andriy Shevchenko, che oggi compie 35 anni. Ne è passato di tempo da quell’ estate del 1999 quando il Bambi di Kiev sbarcò a Milano con il suo sorriso e la sua timidezza stampati sul suo viso. … Leggi tutto

C’è solo un modo per ri-avere Ricky….

Con il passare dei giorni, il futuro di Kakà è sempre più lontano da Madrid. Mourinho ha infatti chiesto espressamente a Perez di mettere da parte l’orgoglio, e soprattutto i 68 mln spesi, e cercare una nuova squadra per l’ex bambino d’oro. Ecco allora che Galliani, sollecitato da Berlusconi, ha deciso di bussare alla porta … Leggi tutto

Eppur si muove…

Milan-Real Madrid, contatto! Pechino non solo come città della finale di Supercoppa, bensì anche come importante luogo di trattative. Secondo insistenti e confermate voci ed indiscrezioni, nella giornata di domani ci sarà un incontro tra Galliani e Florentino Perez. Un appuntamento informale e di cortesia nella forma, un momento chiave e forse decisivo per il … Leggi tutto

SM ESCLUSIVO – Crudeli: “Pazzagli era un uomo eccezionale, lo ricorderò con orgoglio. Balotelli? Per carità”

– Ci risentiamo Sig. Crudeli! La cerco anche durante il mese di vacanze ufficiali. Un pò come chiamare a casa d’ altri alle sette di mattina! Ma buongiorno signorina, mi stavo chiedendo che fine avesse fatto. Come posso illuminarla questa volta? – Qualche nuova delucidazione. Partiamo dalla morte improvvisa del famoso ex portiere del Milan … Leggi tutto

Kakà-Milan? Sì, a patto che…

Che Kakà voglia tornare al Milan e che Berlusconi abbia intenzione di riportare a casa il proprio gioiello, è ormai risaputo. L’ ex Pallone d’ oro non rientra più, sempre che mai ci sia rientrato, nei piani del vate di Setubal. Ecco allora che il nostro Presidente potrebbe cercare di riappacificarsi totalmente con quei tifosi … Leggi tutto

Quando Galliani dice: “Impossibile”

“Fabregas al Milan? Impossibile”. Queste le ormai famose dichiarazioni di Galliani durante il workshop rossonero. Ora, il trasferimento dello spagnolo a Milano resta molto difficile, ma da qui a definire questa una strada impraticabile ci vuole cautela. Allegri ha espressamente chiesto un giocatore di qualità per il centrocampo, in grado di sostituire Pirlo e Fabregas … Leggi tutto

Quando Milan-Roma significò scudetto

Era l’ormai lontano 2 maggio del 2004 quando Milan e Roma, in un caldo pomeriggio primaverile, si giocarono una vera e propria finale scudetto. Per il Milan una vittoria avrebbe significato chiudere matematicamente la pratica scudetto, una sconfitta avrebbe invece alimentato la corsa della Roma che, a soli 3 punti di distacco con 2 giornate … Leggi tutto

2003, il pareggio più bello: Inter-Milan 1-1

Alla vigilia della gara di ritorno della semifinale di Champions League, Dida viene escluso dalla lista dei convocati per una frattura al primo dito della mano sinistra, rimediata in uno scontro fortuito con Kaladze nella partita di campionato contro il Brescia. Ancelotti dunque è costretto a schierare Abbiati tra i pali. “Sono sicuro che Christian … Leggi tutto

2005, Euroderby da sogno: Milan-Inter 2-0

Il 6 aprile del 2005 è ancora Euroderby, un revival della stagione 2002-03, ma questa volta la vittoria vale l’accesso alle semifinali. Il Milan arriva con il favore dei pronostici, perché ha quel “pedigree”  europeo che all’Inter di Mancini ancora manca. Là davanti c’è Crespo, mattatore negli ottavi contro il Manchester, insieme a Kakà e … Leggi tutto

Preferenze privacy