VIDEO/ Altra “papera”: il portiere del Philadelphia esce a vuoto e fa autogol di testa…

Disastroso intervento del portiere del Philadelphia Union, Zac MacMath, che nella sfida persa 4-1 contro i Los Angeles Galaxy si è reso protagonista di un’uscita a vuoto coi pugni. Anziché afferrare il pallone con le mani l’estremo difensore, sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, ha colpito la sfera in pieno volto, aprendo le marcature.

Preferenze privacy