Thiago insuperabile, Cassano non pervenuto