Come volevasi dimostrare

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Zamparini non si smentisce e, come avevamo anticipato già dopo la prima gara di Serse Cosmi sulla panchina del Palermo (leggi qui), torna sui propri passi richiamando Delio Rossi.

Palermo potrebbe ambire a grandi palcoscenici ma ha dalla sua una zavorra troppo pesante, il suo presidente.

Incapace di relazionarsi con gli allenatori, con la squadra, con la città.

Zamparini è una copia sbiadita dei presidenti folcloristici di un tempo, ormai passata di moda e imitata nel peggiore dei modi.

Antonio Manzo

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook