A San Siro va in scena il Boateng show! VIDEO

Una giornata da incorniciare, ricordare e che nessuno dimentecherà. Quella di ieri è stata una meravigliosa festa di colori, tifo, gioie ed emozioni indescrivibili. Una serata da Milan!

Celebrazioni di un trionfo meritato e atteso con una cornice di pubblico straordinaria, arrivata in massa per festeggiare questo scudetto numero 18. Attimi che resteranno impressi negli occhi di tutti, bandiere e striscioni che hanno colorato tutta la Milano rossonera, quella che conta. Tante sorprese erano annunciate e così è stato, dalla proiezioni di alcuni filmati che celebravano la stagione appena trascorsa, fino ad arrivare alla consegna della Coppa alzata al cielo dal capitano Ambrosini. Momenti belli ed intensi, vissuti con grande partecipazione.

La performance più bella della serata è però di Kevin Prince Boateng, uomo copertina principale della festa. Una promessa fatta ad inizio stagione e mantenuta con fede, attimi di pura esaltazione che sanciscono questo trionfo. Ecco che, nel pieno della festa, Prince si veste da Michael Jackson e sulle note di ” Billie Jean ” incomincia a danzare in stile Moonwalk. Uno vero capolavoro, uno spettacolo seguito e applaudito da tutti i suoi compagni. Una scena che entrerà nella storia, eseguita in maniera davvero impeccabile. Un vero showman oltre che un idolo, questo è quello che rappresenta Boateng, riuscito a farsi amare fin da subito per vivacità ed energia messa al servizio della squadra.

Quello con il Milan è un rapporto vero, destinato ad proseguire. Un personaggio simpatico, prezioso e che si fa voler bene. Una prestazione maiuscola fatta sì sul campo ma in una circostanza diversa e particolare, con il lancio del cappello finale a conclusione di un capolavoro, un urlo liberatorio che racchiudeva felicità ed emozione. Una festa senza fine, con un Boateng unico, leader incontrastato della serata rossonera!

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=Wp8-Dz1XPYs’]

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy