Azzurri, Cassano unico superstite rossonero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Archiviato ufficialmente il campionato è tempo di Nazionali, in programma ci sono gare di qualificazioni in vista del prossimo Europeo e diverse amichevoli per testare condizione e forza di ogni squadra. Questo pomeriggio a Coverciano si ritroverà la Nazionale italiana di Cesare Prandelli per prepare le prossime sfide da disputare. Estonia, gara di qualificazione al prossimo campionato Europeo e Reppubblica di Irlanda, incontro amichevole, saranno le due avversarie degli azzurri.

Nella lista dei convocati per queste sfide figura un solo rossonero, Antonio Cassano, punto fermo nelle scelte del tecnico italiano e giocatore attorno al quale è stata costruita la squadra. Nonostante la continua e oggettiva ingiusta assenza di Abate, che dopo la buonissima stagione giocata merita considerazione da parte di Prandelli, sarà compito di Cassano disputare buone prestazioni e garantire preziose giocate. Per cercare di chiudere il girone azzurro al meglio e da protagonista.

Gare che si disputeranno a Modena, il prossimo 3 giugno e a Liegi, il 7 giugno. Dopo i test fisici di venerdì e sabato scorso che hanno verificato le condizioni di ogni giocatore, oggi pomeriggio è in programma il primo allenamento. Nella giornata di domani verrà invece disputata un’amichevole contro la Nazionale Under 18 di Evani, la partenza della squadra per Modena è in programma giovedì. Appuntamenti importanti che dovranno servire per continuare la buona striscia di prestazioni e risultati.

Ci vorrà la miglior Nazionale, autoritaria e senza paura, ci vorrà il miglior Cassano, che necessita di entusiasmo e nuove motivazioni per concludere bene la sua travagliata stagione. Occasione preziosa e da non sbagliare, per mandare un messaggio al Milan e mettere a tacere voci fastidiose e confuse sul suo futuro.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook