È Palacios l’alternativa ad Inler

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il lungo tira e molla tra Udinese e Napoli prima, e tra Napoli ed Inler poi, alla fine ha portato ad un prevedibile  nulla di fatto e con il  centrocampista elvetico diretto verso la Juventus.

Ma il Napoli non si è fatto trovare impreparato, ed ha pronta l’ alternativa,  Wilson Palacios del Tottenham Hotspur. Il centrocampista degli Spurs, accostato negli ultimi giorni al Napoli, risponde per caratteristiche tecnico-tattiche all’identikit tracciato dal tecnico azzurro, Walter Mazzarri, per sostituire l’ormai ex Michele Pazienza accasatosi anch’egli alla Juventus.


Rapido e tenace, possiede  una buona tecnica di base ed un senso tattico invidiabile, il metronomo honduregno,  vanta anche  una buona esperienza internazionale, avendo collezionato 108 presenze in Premier League ed essendo un pilastro della sua nazionale con la quale ha preso parte agli ultimi mondiali disputati in Sud Africa.

Sembra perfetto, ed anche il prezzo non è proibitivo, visto che ha una valutazione che si aggira intorno ai 10 milioni di euro. L’unico ostacolo alla trattativa per portarlo in azzurro, è rappresentato dal suo status di extracomunitario, superabile attraverso la cessione di un altro extracomunitario in rosa, il “principito” Sosa, che sembra avere offerte dalla Bundesliga, dove ha già giocato con la casacca del Bayern Monaco.

Francesco Esposito