Sei qui: Home » News » Formigoni a SM: “Arrivano un paio di colpi”

Formigoni a SM: “Arrivano un paio di colpi”

Boateng tutta la vita in rossonero, ci mancherebbe altro“. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, che a margine della premiazione dell’Atalanta tornata in A, è stato interpellato da noi di SpazioMilan.it sul futuro della sua squadra, ovviamente il Milan, in vista anche dell’incontro di quest’oggi tra l’ad rossonero Adriano Galliani e il presidente del Genoa, Enrico Preziosi.

Mi spiace che Pirlo se ne sia andato – ha voluto aggiungere Formigoni –, però capisco che per il problema del fair-play economico bisogna far quadrare i bilanci. Sono comunque convinto che la società ha lasciato partire Pirlo perché ha già in mente un crack… Credo ci siano in arrivo un paio di colpi“.

LEGGI ANCHE:  ULTIM'ORA - Dida non rinnova il contratto con il Milan, individuato il sostituto!

Abbiamo, dunque, chiesto al governatore di chi si tratti, visto che è sempre stato molto vicino alle dinamiche della società rossonera e lui non si è fatto certo pregare: “Ho in mente alcuni nomi, fra i quali penso che il Milan pescherà, da Hamsik a Montolivo, Pastore, Fabregas. Penso che qualcuno di questi arriverà“.