Il San Paolo è la terza cattedrale d’Italia

Il San Paolo è la terza cattedrale d’Italia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Le statistiche che esprimono valori numerici definiti sono il corredo per analisi più dettagliata e precisa sullo studio di un fenomeno. Quello del popolo di Fuorigrotta, non è un fenomeno ma bensì la forza del Napoli. La tifoseria azzurra, una delle tribù più popolose nel mondo del calcio, non ha mai abbandonato i suoi beniamini, a prescindere dalle serie. La passione per il calcio non ha un perimetro ben preciso, se non quello del proprio tempio, nel caso del Napoli l’amato San Paolo.


Le analisi statistiche compilate da stadiapostcards.com parlano chiaro: Napoli terza forza del campionato anche dagli spalti. Nello specifico il grafico demoscopico delle presenze totali di spettatori nelle 19 gare casalinghe al San Paolo si aggira attorno alle 900.000 presenze. Con un affluenza media pari a 45.608, gli azzurri sono dietro, ancora una volta, solo alle due milanesi le quali superano abbondantemente le 50.000 anime. Anche se lo spettatore “virtuale” acquisisce maggior importanza nell’epoca delle dirette tv, siamo d’accordo nell’affermare che il vero calcio si vive in punta di piedi sui non confortanti seggiolini.  La partita del Napoli va vissuta tra sciarpe e bandiere,  acusticamente accompagnata dalle urla variopinte degli sfegatati colleghi tifosi, immersi nel vibrante sussulto di un infiammato San Paolo. Osservarla comodamente da casa, potrebbe rischiare di disturbare la quiete condominiale.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy