Roma -1: Ibra e Rino, leoni per i lupi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La vigilia di Roma-Milan è priva di grandi grattacapi per Massimiliano Allegri. In settimana sono rientrati in gruppo Rino Gattuso, Alexandre Pato e Ignazio Abate il quale ha recuperato da un leggero infortunio. Il gruppo è quindi quasi al completo prima di lasciare Milano per 5 giorni per affrontare una doppia trasferta storica: a Roma per lo scudetto, a Palermo per conquistare la finale di Coppa Italia.

Mattinata quindi di rifinitura prima del volo per la capitale. Seduta cominciata alle 12 sul campo ribassato di Milanello con una riunione tecnica. In seguito allenamento vero e proprio con corsetta a secco, esercizi di potenziamento per braccia e gambe, stretching ed esercizi di tattica. La rifinitura si è conclusa come sempre con la partitella a campo ridotto e con i portieri.

Allegri ha poi diramato la lista per Roma-Milan: tutti convocati i giocatori della rosa tranne Marek Jankulovski, ancora convalescente per l’operazione al ginocchio. Rientrano quindi anche Ibrahimovic e Van Bommel, che hanno scontato le squalifiche. I due dovrebbero trovare il loro posto nel 3-1-2: lo svedese a fianco di Binho, l’olandese con Seedorf e Gattuso. Tra i 2 reparti, ovviamente, proverà a razziare la difesa giallorossa Kevin Prince Boateng. Probabile panchina per Pato, che comunque dovrebbe partire titolare al Barbera martedì sera.