Silenzio, parla Mazzarri

È un Mazzarri a tutto tondo quello ascoltato pochi minuti fa ai microfoni di Radio Marte. Ecco quanto evidanziato da SpazioNapoli:

“Dopo una stagione vissuta senza fiato, come quella appena passata, c’era bisogno di sedersi con la società e discutere con calma.

Le mie preoccupazioni erano tutte finalizzate al bene di questa società e non, come scritto, scaturite da rapporti con altre società.


Gasperini? Fa parte del gioco, in quel momento era giusto che la società si guardasse in giro.

Il prossimo anno sarà durissimo ma ci sono tutti i presupposti per fare bene in campionato ed onorare la Champions: ora come ora siamo ancora piú forti ed il gruppo è saldissimo al punto che reputo molto difficile che qualcuno voglia andare via.

Tutto questo è servito anche a migliorare il rapporto con il presidente: il futuro ci aspetta”

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy